Giulia Occorsio

Giulia Occorsio
Vai ai contenuti


Nata  a  Napoli, vive e  lavora  a Monza   da  molti anni. Nella  città natale  ha   seguito  corsi  con il maestro Alfredo Avitabile, successivamente con la scultrice Matania  si  è  appassionata  allo  studio della  scultura. A Monza ha  frequentato la scuola civica  Paolo  Borsa sotto la  guida  dei   maestri: Angelo  Arosio e Maurizio Giannotti.  Pittrice, scultrice, la  sua  ricerca  non si limita allo studio delle   Arti   Figurative,  ma   si   arricchisce con l'amore per  la poesia. Ha  pubblicato cinque sillogi di poesie:  "Germogli" (1982)  "Assiomi"  (1985) "1999" (1999) "Visioni" (2012) "Mayday" (2014). Sua recente pubblicazione (2021) il libro di narrativa  "Quei giorni al tempo del Coronavirus". Ha  partecipato a  numerose mostre  personali e collettive. Da diverso tempo sta sviluppando ricerca ed applicazione nel campo della grafica digitale.




  


Torna ai contenuti