UNA LUCE TRA GLI OLIVI

 

 

 

Argentea l'olivo

sotto il luccichio di una lampada muta.

Sera d'agosto,

esodo di una calda estate.

Residui di salsedine smuovono

rapsodie di insetti

in concerti frizzanti e leggeri.

Nerine tra dune di ghiaia

muovono verso lidi

nascosti e irraggiungibili.

Il  lento  rimestio  del  mare

ricorda solfeggi studiati

con assidua pazienza

da vecchi pescatori

in cerca di squame gloriose.