NEL PARCO

 

 

 

Ombrosa e verde oasi

di anime vaganti,

il parco ci  accarezza

con verdi rosseggianti.

Fogliami scuri e chiari

intersecano rami

che esprimono mosaici

di verdi naturali.

Alberi secolari dalla corteccia scura,

troneggian maestosi su prati circolari.

Fremendo lievi, passeri

sbucano da fogliami

e cambiano leggeri il gioco delle ali.

E tutto il sole si perde

nel luccichio del tempo.

E tutto il sole si cela

nel bianco dei miei pensieri.