LA COMETA HALE BOPP

 

 

Passaggio a nord-ovest

sotto Cassiopea.

Notte di stelle,

scintillante marea.

Lontani e vicini

uomini e luci

smorzano voci

nel silenzioso rapimento

del magico segmento.

Chi pone sulla grotta silenziosa

mirabile armonia di poesia?

Lunga luminosa coda

dieci milioni di misurazioni,

a nostra cecità

porgi veste modesta

ma in quanto a fantasia ci tieni desta!

Preziosa perla, finissima gemma

di fine millennio,

quando andrai al nostro orbo passaggio

prega per gli infelici

che non credono al ritorno.

Chi non ha dubbi

ti rivedrà di nuovo in cielo,

come ogni sera,

tra … quattromila anni.